Lady Green

9.9039.00

Questa infiorescenza di Cannabis light è un prodotto di altissima qualità, coltivato indoor e caratterizzato da fiori compatti pieni di cristalli dall’aroma fruttato e muschiato completamente privi di semi.
Valore THC 0,14%
Valore CBD 14,12%

Svuota
COD: lg1 Categoria:

Cannabis di alta qualità

Lady Green è il frutto di una lunga e attenta selezione delle genetiche permesse in Italia per la coltivazione industriale. Lady Green contiene valori elevati di CBD che possono superare il 14% mentre Le Infiorescenze vengono selezionate e confezionate dal nostro personale specializzato.

Composizione

Le confezioni sono sigillate e adatte per i prodotti alimentari nonché ottime per la conservazione del prodotto. La varietà di Canapa Sativa scelta non può in alcun modo sballare, vista la quasi nullità di THC presente, il THC è vietato. Al contrario è presente in buona parte il CBD, ovvero il Cannabidiolo. Il CBD è un metabolita non psicoattivo contenuto nella Canapa Seedless, non ha effetti psicoattivi e non ha alcun limite di legge in Italia, i suoi effetti sono rilassanti, anticonvulsivanti, antidistonici, antiossidanti, antinfiammatori, favorisce il sonno ed è distensivo contro ansia e panico.

Analisi certificate

Le analisi dei Cannabinoidi contenuti nella Lady Green dimostrano che è un prodotto legale al 100%, il contenuto di THC è 0,14% e di CBD è il 14,12%

scarica certificazione

Note legali

ATTENZIONE: Lady Marilyn è da intendersi solamente per ricerca, sviluppo o uso tecnico. Questa infiorescenza deriva dalle varietà ammesse, iscritte nel Catalogo comune delle varietà delle specie di piante agricole. Non ingerire, tenere fuori dalla portata dei bambini. Vietata la vendita ai minori di 18 anni. Acquistando questo prodotto dichiari di avere più di 18 anni. Conservare in luogo fresco ed asciutto, possibilmente al buio. La Canapa Light non è da considerarsi sostanza stupefacente perché non contiene THC o ne contiene al di sotto del limite di legge. Consultare sempre un medico prima di modificare la propria dieta o utilizzare qualsiasi nuovo prodotto. Questo prodotto non è destinato a diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia. La vendita dei fiori di Canapa industriale ha ragione di esistere perchè l’infiorescenza è normata secondo la legge del 2 Dicembre 2016 n. 242 (entrata in vigore il 14 Gennaio 2017) che riguarda le disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della Canapa. Inoltre è esclusa dalla legge 309/90 sugli stupefacenti in quanto i valori, certificati dal produttore, hanno un THC inferiore al limite di legge. Inoltre il decreto legge del 2015 sulla Cannabis terapeutica, che distingue e definisce quella terapeutica prevista con il commercio esclusivo sotto tutela dei farmacisti previa ricetta medica, di conseguenza esclude quelle non terapeutiche come queste infiorescenze che provengono da coltivazioni di canapa industriale.